2010

Blues Made in Italy - Alex Di Reto & The Toulsa Sound Band - Blues House, Milano

November 19, 2010

“Blues Made In Italy” è stato premiato come “Miglior Festival Blues”, in occasione della consegna degli “Oscar del Blues 2012”.

Si occupa principalmente della promozione e valorizzazione di artisti blues italiani e della loro produzione musicale.

Negli anni, l’associazione Blues Made In Italy, ha costruito una rete di contatti tra musicisti, appassionati, fotografi, giornalisti, festival, rassegne, live club, case discografiche, agenzie di booking e artigiani liutai, divenuta un efficace strumento per una comunicazione capillare su tutto il suolo italiano ed europeo.

Concorso Mea VI Edizione - Auditorium Parco della Musica

November 12, 2010

Successo per la VI edizione del Concorso di Composizione MeA per piccolo coro ed orchestra da camera. 

La serata conclusiva del concorso, bandito dall'Associazione culturale “Musica e Arte” ha avuto luogo sabato 13 novembre alle ore 21 presso l’Auditorium Parco della Musica in Roma, Sala Goffredo Petrassi.

Ad eseguire i brani finalisti l’ensemble vocale “Labirinto vocale” con i solisti della “Piccola Orchestra 900”, direttore Simone Veccia. 

All’autore dell’opera vincitrice è stato attribuito un premio in denaro, una targa d’argento offerti dalla SIAE e un sofware per notazione musicale Sibelius.

Il concorso ha avuto il sostegno dalla Presidenza del Consiglio Provinciale di Roma.

Die Fledermaus (Il Pipistrello) - International Chambre Ensemble - S. Ivo a La Sapienza, Rome

July 19, 2010

In celebration of its 35th consecutive concert season, the  International Chamber Ensemble will once again treat Rome audiences to 15 unforgettable musical evenings in the courtyard of one of the eternal city’s most splendid examples of Renaissance architecture.

Located in the heart of historic Rome, just a short walk from Piazza Navona, the  Courtyard of S. Ivo alla Sapienza (hallowed halls of the original 15th century university of Rome) will lend its architectural and acoustical excellence, as it has for the past 19 years, to the International Chamber Ensemble’s very popular summer concert series.

Klaviatura - Domenico Guaccero - Conservatorio Bellini of Palermo

May 13, 2010

Dedica a Mariolina De Robertis e Daniele Paris, ovvero la clavicembalista della prima esecuzione (nonché committente di molte nuove opere per clavicembalo nel secondo dopoguerra italiano) e il direttore della medesima. Il clavicembalo ha in effetti la parte più consistente tra le 8 tastiere (da cui il titolo) notate, tenendo presente che la nona tastiera (il clavicordo) è su nastro.

First performance: 4.9.1965, Palermo, Teatro Biondo, 5. Settimana Internazionale di Nuova Musica. Mariolina De Robertis, clavicembalo; Bruno Canino, pianoforte; Antonio Ballista, harmonium; Mario Bertoncini, celesta; Ofelia Guglielmi, arpa; Giovanni Cannioto, marimba; Paolo Renosto, glockenspiel [a tastiera]; Mario Dorizzotti, vibrafono; Daniele Paris, direttore.

General remarks: Sulla linea operativa/di pensiero di Sinfonia 1, questo è il primo di una serie di lavori di Guaccero in cui tutto il materiale musicale da eseguire è sintetizzato su un unico foglio, la cui forma grafica è scelta in base a valenze insieme strutturali e simboliche. In questo caso, il simbolo prevalente (ma non esclusivo) è il triangolo che, duplicato e rovesciato, genera un esagramma (stella di a sei punte o di David), da applicarsi alla disposizione sul palco degli strumenti. Sulla pagina unica della ‘partitura’, le parti singole degli strumenti si distribuiscono quanto più prossime a questo schema grafico, con una fascia centrale che descrive la sequenza delle loro entrate (numerate da 1 a 30), le durate degli interventi (nonché le corone o le fermate), e gli interventi del nastro magnetico. La durata totale prevista è di circa 9’. E’ segnalata del brano un’edizione per lo Studio Musicale Romano, non attestata da notizie o evidenze documentarie. Una ricostruzione in partitura del brano è stata curata dal compositore Franco Sbacco, ed eseguita così per l’Emufest 2010, Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, 14.5.2010.

Ring - Giorgio Nottoli - Focus Contemporanea - Conservatorio Scontrino of Trapani

March 24, 2010

In occasione della stagione concertistica del Conservatorio Antonio Scontrino di Trapani,

l'ensemble Cecilia Elettrica, del conservatorio Santa Cecilia di Roma, esegue 'Ring' composizione di Giorgio Nottoli.

Mario Rahi, violino; Irene Angelino, flauto; Daria De Carolis, oboe; Giuseppe Varvano, clarinetto; Andrea Masini, fagotto.

Percussioni:

Angelo Di Veroli, Riccardo Colucci, Pietro Pompei, Gianluca Ruggeri.

Francesco Prode, pianoforte; Francesco Lanzillotta, direttore.

Giorgio Nottoli, live electronics; Piero Schiavoni, regia del suono.

Teatralmente Parlando.. e Cantando! - Teatro Delle Muse

February 03, 2010

Una rappresentazione a tre voci - interpretata dall'autore Geppi Di Stasio e dal cantautore romano Sandro Scapicchio con la partecipazione di Roberta Sanzò – che tratta temi di scottante attualità attraverso il teatro musicale.

Chi Rapì la Topina Costanza? - Auditorium Parco della Musica

January 30, 2010

31 gennaio, 1 - 2 febbraio 2010 - Teona Dvali, Davide Giusti, Damiana Mizzi, Moisés Marín García e Simone Alberti sono gli artisti di Opera Studio protagonisti della commedia giocosa "Chi rapì la topina Costanza?" nell'ambito della rassegna "Tutti a Santa Cecilia". Le musiche sono di Roberta Vacca.

Please reload

© 2016 Angelo Di Veroli Website